Albo Pretorio on-line

Amministrazione Trasparente

Posta Elettronica Certificata

Codice Disciplinare dipendenti

Imposta Unica Comunale

Cambio di Residenza

Fatturazione Elettronica Comune Stilo

MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO INFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI COMUNALI

Funzioni Associate

Albo delle Associazioni

Beni Confiscati

 

Centro Studi T.Campanella

Centro Studi Tommaso Campanella

Palio di Ribusa

STILO - Palio di Ribusa 2015

Borghi d'Italia

Stilo, uno dei borghi più belli d'Italia

Fotogallery

Galleria Fotografica

STILO, UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA

News

11/05/2017

 E’ morto improvvisamente, nel suo paese natale, Cammarata in provincia di Agrigento, Padre Carlo Longo, domenicano, grande studioso del filosofo Tommaso Campanella. Aveva 68 anni. Padre Carlo Longo aveva forti legami con la Calabria e con Stilo. Ha svolto il suo ministero nella Chiesa della Madonna dei Poveri al Trabocchetto di Reggio Calabria, comunemente conosciuta come la Chiesa di Pepe, il più antico edificio cristiano esistente nella città. Ma la sua preparazione culturale e teologica lo hanno portato ben presto a Roma per svolgere altri importantissimi incarichi: Dottore in storia del cristianesimo (Università Gregoriana di Roma). Dal 1986 al 2009 membro ordinario e segretario dell’Istituto storico domenicano, del quale attualmente era presidente emerito. Coordinatore dei seminari di storiografia, organizzati dal medesimo. Direttore di “Archivum fratrum Praedicatorum” e “Dissertationes historicae”. Dal 1991 consultore storico della Congregazione per le cause dei santi. Dal 1985 membro della Deputazione di storia patria per la Calabria e dal 2004 deputato. Collaboratore con istituti di ricerca ed iniziative editoriali, soprattutto nel campo della ricerca storiografica sul medio oriente nei secoli XV-XVII e più in generale sulla storia dei domenicani. Autore di diversi libri e pubblicazioni varie, tra cui molti sul filosofo di Stilo, Campanella. Non perdeva occasione per tornare, nonostante i suoi numerosi impegni, nella nostra cittadina per respirare l’aria del grande confratello vissuto tra il Cinque/Seicento. Non c’era convegno, seminario, incontro di studi riguardante Tommaso Campanella che non venisse chiamato per relazionare, tanto era elevata la sua preparazione e il vigore, l’originalità con cui riusciva a trasmettere, nella massima semplicità, argomenti quasi sempre inediti riguardanti la biografia e l’opera di Campanella. L’ultima volta che è tornato a Stilo per un’occasione culturale è stato nell’estate del 2014 per partecipare al Caffè Filosofico organizzato dalla Filodrammatica di Stilo nella Piazza San Francesco, proprio ai piedi della statua bronzea del filosofo Campanella, del quale ha scritto meglio di ogni altro, sulla rivista che dirigeva “Archivum fratrum Praedicatorum” un originale studio sugli anni giovani del frate domenicano autore della “Città del Sole”. Forte l’impulso di Padre Carlo Longo per giungere all’intestazione del Palazzo del Consiglio Regionale della Calabria di Reggio a Tommaso Campanella. Così come forte era il suo impegno per predisporre il programma delle Celebrazioni del 450° anniversario della nascita del filosofo di Stilo, sulle quali sta lavorando da tempo l’Amministrazione Comunale. Ai suoi amici aveva espresso il desiderio di vedere realizzato proprio a Stilo un Museo Campanelliano, sempre pronto a dare il suo contributo per l’effettiva realizzazione. Dopo la dipartita di Germana Ernst, avvenuta circa un anno fa, ora con la scomparsa di Padre Carlo Longo, Campanella rimane orfano di un’altra grande figura di studioso e di attento e fine ricercatore.

“Apprendiamo con grande costernazione della improvvisa morte di Padre Carlo Longo,  domenicano, scrittore, componente e segretario dell’Istituto Storico Domenicano dell’Università Pontificia San Tommaso D’Aquino in Roma e soprattutto grande studioso del figlio della nostra terra, il filosofo Tommaso Campanella”, dichiara il Sindaco di Stilo Giancarlo Miriello. “E’ doloroso oggi trovarmi a esprimere il più profondo cordoglio da parte mia, dell’Amministrazione Comunale e della Comunità che rappresento, a tutti i suoi familiari. A loro giunga il nostro forte abbraccio e un ringraziamento per quanto il loro illustre congiunto ha fatto per la cultura, il buon nome di Campanella e della nostra cittadina”. Con la speranza e la fede che cu nesci rrinesci”, come ebbe a dire Padre Carlo Longo in una sua relazione ad un recente convegno.

 

10/05/2017

 Il Comune di Stilo è stato ammesso al finanziamento relativo alla Manifestazione di Interesse per la presentazione di percorsi di politiche attive, nelle modalità dei tirocini, rivolta agli Enti Pubblici a favore di soggetti precedentemente inseriti nel bacino dei percettori di mobilità in deroga della Regione Calabria. L’Ente risulta essere tra gli Enti Pubblici ammessi dalla Regione Calabria a finanziamento, pari a 72 mila euro, per un totale di 15 tirocinanti da impiegare in specifici progetti nei settori della manutenzione ordinaria della viabilità, manutenzione ordinaria del verde pubblico, servizi turistico culturali, servizi di supporto amministrativo. I tirocinanti presteranno servizio per 6 mesi ricevendo un’indennità pari ad euro 800 mensili. Un’importante opportunità messa a disposizione degli Enti Pubblici e delle aziende private da parte della Regione Calabria, una valida ed utile esperienza formativa per i tirocinanti, una preziosa boccata d’ossigeno per tante famiglie in difficoltà ed una positiva ricaduta sul territorio, che consentirà di rendere servizi migliori in settori di notevole importanza quali l’ambiente, il verde pubblico, la manutenzione ordinaria della viabilità ed il turismo, anche in considerazione dell’imminente stagione estiva. Gli Enti pubblici ammessi sono ora chiamati ad attivare e concludere, entro massimo 60 giorni decorrenti dalla data del decreto di approvazione degli esiti della valutazione, le procedure di selezione dei tirocinanti, mediante avviso ad evidenza pubblica, seguendo le istruzioni specificatamente predisposte. Con apposita Determina Dirigenziale sono stati approvati l’avviso e il modello di domanda. Gli interessati dovranno presentare al Comune di Stilo la relativa richiesta, corredata della documentazione necessaria entro e non oltre il 29 maggio 2017. Per prendere visione dell’Avviso e scaricare il modello di domanda basta collegarsi al sito istituzionale del Comune all’indirizzo Internet: www.comune.stilo.rc.it o direttamente presso l’Ufficio Amministrativo dello stesso Ente (Istruttore Amministrativo Sig.ra Anna Leotta).


02/05/2017

 L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il Consorzio Termale di Antonimina-Locri, organizza anche quest’anno, nel mese di giugno, un ciclo di CURE TERMALI presso le Terme Acque Sante di Antonimina, per persone residenti in questo Comune.

Gli interessati devono fare pervenire la richiesta di partecipazione all’Ufficio Servizi Sociali (Sig.ra Anna Leotta) entro il 30 maggio 2017.
 
10/02/2017

 IL COMUNE DI STILO HA LA SUA APP. UNO STRUMENTO MODERNO PER UNA DEMOCRAZIA PARTECIPATA. TUTTI LA POSSONO SCARICARE GRATUITAMENTE SUI PROPRI SMARTPHONE O TABLET. E' SEMPLICE ED E' DI FACILE CONSULTAZIONE. NEWS, DOCUMENTI, FOTO E VIDEO, EVENTI A PORTATA DI MANO. E SE UNO SI REGISTRA POTRA' SAPERE CIO' CHE VIENE PUBBLICATO E TUTTE LE NOVITA' IN TEMPO REALE. SARA' LA STESSA APPLICAZIONE AD AVVISARE CON UN BIP CHE ARRIVERA' SUL PROPRIO APPARECCHIO. SI POSSONO COSI' MANDARE SEGNALAZIONI E OGNI TIPO DI SUGGERIMENTO, COME QUALUNQUE ALTRO MESSAGGIO. GLI OPERATORI ECONOMICI TROVERANNO LO SPAZIO PER PUBBLICIZZARE LE LORO ATTIVITA', CONCORDANDO IL TUTTO CON IL COMUNE, SENZA ALCUNA LIMITAZIONE. INOLTRE, PER RENDERE PIU' IMMEDIATA L'OPERAZIONE DI RICERCA DELL'APP, E' STATO PREVISTO UN QR-CODE, CHE INQUADRATO CON IL TELEFONINO O IL TABLET, RIMANDA DIRETTAMENTE ALLA STESSA APP.

01/07/2016

Come da Ordinanza Sindacale n. 10/2014 è vietato il pascolo vagante o brado in tutto il territorio comunale, su suoli privati e pubblici, di mandrie e greggi se non preventivamente a norma di legge. Tale divieto vige in modo particolare sul Monte Consolino e aree pertinenti di proprietà comunale appartenente al SIC (Sito di Interesse Comunitario) "Vallata dello Stilaro". L'Ufficio Tecnico comunale e il Servizio di Polizia Locale sono incaricati della sorveglianza dell'esecuzione della stessa ordinanza.

IL TESTO INTEGRALE DEL PROVVEDIMENTO DEL SINDACO E' VISIONABILE E SCARICABILE DALL'ALBO PRETORIO ONLINE, SU QUESTO SITO ISTITUZIONALE, ALLA SEZIONE ORDINANZE.

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

 

Stemma Comune Stilo 

Comune di Stilo - Viale Roma, 34 - 89049 Stilo (RC)

Telefono: 0964776006  -  Telefax: 0964775312

Partita I.V.A.: 00315870808 - Codice Fiscale: 81001070804  

e-mail : sindaco@comune.stilo.rc.it


 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.142 secondi
Powered by Asmenet Calabria